Appuntu

Pierusantu

Voglia di cuncorre à Audio-Lingua. Fàtecila sapè, per piacè, s’è vo site d’accunsentu per impristà a vostra voce.

Audio-Lingua à l’accorta

U situ Audio-Lingua prupone oghje più di 6000 schedarii audio in trèdeci lingue, fra quale quattru lingue regiunale, per esercità o valutà a capiscitura auditiva. Si tratta di ducumenti spùtichi, di registramenti di lucutori nativi chì imprèstanu a so voce per parlà di u so paese è di a so cultura, per cuntà a so vita. Ùn truvarete un’ altra banca di risorse di stu gèneru chì prupone attempu tante lingue, un’ interfaccia tradotta in ognuna di ste lingue, una scelta cusì grande in numeru di schadarii, è tante funziunalità.
Ramintemu chì a piattaforma vi porghje gràtisi sti schedarii è ch’elli sò franchi di diritti per esse aduprati in scola o in casa, per esse inclusi in e vostre seguenze è ancu in i vostri blogghi, ENT o siti — per via di u còdice integratu ("lettore da spurtà"). Per sapenne di più, fate u piacè di leghje e minzione legale.
Audio-Lingua si trova dinu nantu à e rete suciale Twitter è Facebook per sparghje annunzii di e nove publicazione.

Respunsèvuli di i cuntenuti :

A sguatra di i webmaestri è u cumitatu di redazzione :

  • Katrin Goldmann (cuurdinazione) : alimanu, FLE
  • Emmanuelle Artault, Elisa Gy : inglese, FLE
  • Karine Delaire : spagnolu, FLE
  • Catherine Ferreira-Lopes : purtughese, FLE
  • Fiorenza Donella : talianu, FLE
  • Lucile Baudin : russiu, FLE
  • Mathilde Labbé : chinese
  • Thomas Guilhem (accademia di Toulouse) : uccitanu
  • Tery Iman : arabu
  • Marc Khelifi-Morandini (accademia di Corsica) : corsu
  • Nina Castellarnau (accademia di Montpellier): catalanu
  • Jeffrey Sellin (accademia di Guadaluppa): creolu

Anu fattu parte di i respunsèvuli di redazzione è/o anu cuntribuitu à a creazione di stu situ :
José Paradas, Anne Pellet, Delphine Bour, Marianne Ellafaf, Fernando Amorim, Laurence Altibelli è Betty Albagly (accademia d’Ecchisi Marseglia), Youlia Nelioubina, Jordi Sales (accademia di Montpellier).

Hè statu sviluppatu, stu situ, cun l’aiutu di u SPIP da Johan Pustoch di a DANE di l’accademia di Versailles. N’hè, a cuncezzione gràfica, di Jessica Plagnol.

L’inizii di Audio-Lingua

À a rientrata di u 2007, mentre chì sperimenti di "diffusione andarina" spuntanu appena dapertuttu in Francia, i prufessori di lingua sò in cerca di risorse audio adatte à un pùblicu di principianti.
U CRDP di l’èpica si lascia cunvince ch’ellu saria di primura di fà una "banca di soni" è cuncede e risorse umane per sviluppà una piattaforma in modu internu.
D’aprile di u 2008, apertura d’Audio-Lingua parlatu è scrittu in quattru lingue : inglese, alimanu, spagnolu è francese.
Via via, d’altre lingue s’appiccicanu à l’impresa, fra quale parechje lingue regiunale. Dipoi u principiu, l’intendura hè stata di creà un situ "internaziunale", "cullaborativu" è "fattu per tutti", chì s’indirizza direttamente à quellu chì impara è micca solu à u prufessore. U scopu d’Audio-Lingua hè di permette di dispone di risorsa micca sgrussata. Ùn ci sarà dunque nè trascrizzione, nè puntelli di diddàttica.

Twitter Facebook